Flora

La formazione boschiva attuale presenta come specie predominanti il Sorbo montano (Sorbus aria), la Betulla (Betula pendula), il Nocciolo (Corylus avellana), il Carpino nero (Ostrya carpinifolia), l’Orniello (Fraxinus ornus), l’Agrifoglio (Ilex aquifolium), la Rosa canina (Rosa canina), la Lantana (Viburnum lantana), il Sambuco (Sambucus nigra), il Biancospino (Crataegus monogyna), con l’aggiunta di specie trapiantate per la loro ricchezza in bacche, quali il Piracanta (Pyracantha coccinea), il Tasso (Taxus baccata), il Sambuco montano (Sambucus racemosa), il Sorbo degli Uccellatori (Sorbus aucuparia). Il versante ovest, molto scosceso, è coperto da un fitto bosco rappresentato dalle specie autoctone sopraccitate e degrada nella valle sottostante, che è attraversata dal fiume Brembo; il versante est, meno ripido, presenta le stesse caratteristiche vegetazionali e si affaccia sulla valle Serina.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>